La Laurea Triennale e Magistrale

Siti

Diplomi e Lauree

La laurea, la prestigiosa pergamena che viene con orgoglio appesa al muro e che dovrebbe spalancare le porte del mondo del lavoro ai neo dottori. Sappiamo però come le aspirazioni dei laureati e delle loro famiglie si scontrino con la realtà del mondo del lavoro, il quale non offre sufficienti impieghi all'altezza dei decenni dedicati allo studio e dei titoli di studio conseguiti da migliaia di giovani italiani. 

Alcune soluzioni per accrescere l'interazione tra le aziende e gli studenti, favorire percorsi di studio specifici, ridurre i tempi per il conseguimento della laurea e l'elevato tasso d'abbandono da parte delle matricole sono state individuate con la Riforma Universitaria entrata in vigore nel 2002. 

Dove

Una delle novità più significative introdotte riguarda la durata dei corsi di laurea che si è accorciata da quattro a tre anni, pur non mancando le eccezioni rappresentate da particolari facoltà universitarie, come ad esempio Medicina e Chirurgia, che richiedono tradizionalmente percorsi di preparazione più lunghi.

Di conseguenza la laurea può essere conseguita in soli tre anni, o per meglio dire al raggiungimento dei 180 crediti formativi previsti il quale richiede solitamente tre anni di studio. 

A 21 anni si può, pertanto conquistare il titolo di dottore, sebbene la laurea triennale (o di primo grado) non dia accesso ai medesimi sbocchi professionali della vecchia laurea quadriennale. 

La laurea ottenuta prima della riforma che ha introdotto il 3+2 non è, infatti, equiparabile alla laurea triennale, la specialistica o la magistrale dal momento che sono variati i corsi di studio oltre che l'organizzazione delle facoltà universitarie. 

In altri termini è intervenuto un profondo cambiamento foriero di tante nuove opportunità per i giovani che terminano la scuola superiore e per comprenderlo meglio potrebbe essere utile leggere la seguente sintesi sui diplomi e sulle lauree universitarie.

 

Il desiderio di snellire il percorso di studio rendendolo in parte più breve in parte più settoriale rispetto ad un ambito specifico, fa parte di un più ampio progetto teso a rendere i nostri studenti maggiormente dinamici anche a livello internazionale; laureati più giovani con percorsi spendibili in maniera più efficace anche all'estero. E in quest'ottica è da leggersi anche l'introduzione del credito formativo, che va a sostituire la suddivisione in semestri e cerca un metodo comparativo da applicare a percorsi di studio seguiti in Atenei e paesi diversi, con l'obbiettivo ambizioso di semplificare il riconoscimento degli esami in particolar modo per chi proviene da altre Nazioni. Nella pratica il lavoro normativo necessario per promuovere e nei fatti concretizzare un cambiamento efficace dell'impianto universitario è ancora molto e molto complesso, ma resta come è ovvio vitale tendere ad una struttura universitaria capace di un dialogo forte con il mercato del lavoro internazionale.

Navigare Facile
  • corsiuniversitari.it - Il Portale dedicato ai Corsi Universitari e alla Scelta dell'Università. Informazioni sulla Laurea di Primo Livello, la Specialistica ed i Master Universitari.
  • esamiuniversitari.it - ESAMI UNIVERSITARI .IT: Il sito dedicato alla gestione degli esami universitari, ai crediti formativi universitari e alle facoltà a numero chiuso.
  • festedilaurea.it - FESTE DI LAUREA .IT - Il portale dedicato alle Feste di Laurea, un momento importantissimo da organizzare con cura e tanto entusiasmo. Consigli utili su come organizzare una festa di laurea e sui colori di ogni facoltà.
  • laurearsi.it - LAUREARSI .IT: Il Portale dedicato alla Laurea con qualche indicazione sulla scelta del colore dei nastri da abbinare alla classica corona di alloro.
  • universitari.it - Guida al mondo universitario: la vita degli studenti all'Erasmus, le facoltà con maggiori sbocchi occupazionali e la rinnomata Università di Bologna

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio